#12 Autunno 2016

Canada Ultimi Dati Disponibili

Le importazioni totali canadesi di macchinari e tecnologia riferite ai 15 settori di riferimento del progetto Machines Italia, sono calate, nei primi otto mesi del 2016, del 9,1% rispetto all’anno precedente. L’Italia rimane sostanzialmente stabile, dal punto di vista delle importazioni canadesi di beni strumentali, registrando un aumento dello 0,154% (da Euro 197,5 milioni, nel 2015, a Euro 197,8 milioni circa, nel 2016). Cresce sostanzialmente la quota di mercato del nostro paese, passando dal 3,26% del 2015 al 3,6% del 2016 (+10,4%), che si riconferma così il quinto fornitore del Canada di macchinari e tecnologia strumentale, preceduta nell’ordine da USA, Cina, Germania e Giappone e seguita da Messico, Corea del Sud, Regno Unito, Malesia e Taiwan. Fra i top 10, oltre all’Italia, soltanto la Malesia non è stata interessata da una crescita negativa delle proprie esportazioni verso il Canada.
Number : #12 Autunno 2016   |   Section: Statistiche   |   Country : Canada

Messico Ultimi Dati Disponibili

Il 2016 continua a presentare sfide ma anche qualche opportunità per il settore manifatturiero messicano. Fra i fattori d’incertezza vi sono, il crollo dei prezzi delle materie prime e delle risorse energetiche, la crescente crisi finanziaria di Pemex, la forte concorrenza dei prodotti siderurgici asiatici, il forte apprezzamento del dollaro sul peso. In aggiunta, il recente aumento dei tassi della Federal Reserve (Fed) ha segnato l’allentamento della politica del quantitative easing, volta al rilancio dell’economia USA. Il Banco de Mexico ha adeguato rapidamente il tasso ufficiale di sconto alle decisioni di Washington ed è intervenuto ripetutamente sul mercato delle valute per sostenere il Peso.
Number : #12 Autunno 2016   |   Section: Statistiche   |   Country : Messico

Ultimi Dati Disponibili USA

L’Italia è il sesto maggiore fornitore USA di macchinari e tecnologie strumentali (15 settori progetto Machines Italia), con oltre € 2 miliardi esportati nei primi 8 mesi del 2016 ed una quota di mercato di circa il 6% (+ 7,5% rispetto a 2015). Precedono l’Italia, nell’ordine Giappone, Germania, Cina, Canada, Messico, mentre la seguono Corea del Sud, Regno Unito, Francia, Taiwan.
Number : #12 Autunno 2016   |   Section: Statistiche   |   Country : USA