Enel Green Power: Nuovo Record Per La Produzione Di Energia Verde

Il 2017 si è concluso con un primato per Enel Green Power , divisione della multinazionale italiana ENEL S. p. a., che per la prima volta nella sua storia ha raggiunto i 307,2 GWh di produzione giornaliera di energia elettrica da fonti rinnovabili.  A raggiungere tale traguardo hanno contribuito gli oltre 1.200 impianti costruiti e gestiti dall’azienda italiana in tutto il mondo (19 paesi) ed in particolare gli assets nel continente Americano fra cui Nova Olinda in Brasile (292 MW), il più grande impianto solare di Enel Green Power in Sudamerica, i 3 impianti eolici di Rock Creek (300 MW), Red Dirt (179,5 MW) e Thunder Ranch (298 MW) negli Stati Uniti, Rubi (179,5 MW).
Enel Green Power México (EGPM) è entrata nel mercato messicano delle rinnovabili nel 2008 divenendo il principale produttore e gestore del paese latino-americano, sia per capacità installata (728 MW) che per progetti in corso d’opera (1,282 MW).
Lo scorso 18 gennaio, EGPM ha avviato la costruzione di un parco eolico dal 93 MW a Salitrillos, nello stato di Tamaulipas, con un investimento di circa USD 120 milioni. 
 
In Canada, l’impianto eolico di Castle Rock Ridge situate a Pincher Creek in Alberta è operativo già dal 2012 e dispone di 33 turbine con una capacità di
76 MW al giorno (200 milioni di  kWh l’anno). Il totale degli impianti canadesi ha una capacità produttiva di 124 MW al giorno.
 
L’impegno e gli investimenti nel settore delle energie rinnovabili di Enel Green Power negli USA, Nord America e altrove stanno portando non soltanto alla crescita del numero degli impianti ma anche ad un minor costo delle fonti verdi rispetto a quelle tradizionali e ad una maggiore efficienza delle stesse. Alla base del successo del gruppo un approccio integrato alla generazione di energie rinnovabili, mediante l’impiego di tecnologie innovative nel solare, eolico, idroelettrico, geotermico e biomassa.

 
Country:

Subscribe to our Newsletter!

Subscribe to our Newsletter!