Print Friendly

Con 177.857 nuove vetture in circolazione, il mese di giugno 2015 passa alla storia come il mese con il più alto volume assoluto di vendite in Canada.
Secondo i dati dell’osservatorio DesRosiers Automotive Consultants, le vendite di autoveicoli nuovi hanno registrato in giugno 2015 un incremento di 1,2% rispetto al mese di giugno 2014, vale a dire un aumento di 2.179 nuovi veicoli.
Il record delle vendite è stato generato dall’aumento delle vendite di camion leggeri e soprattutto dei cosiddetti pick up truck (camionette), che con un +11,5% hanno più che compensato la diminuzione delle vendite di veicoli passeggeri.
I camion leggeri rappresentano più del 60% dei veicoli venduti nel mese di giugno 2015.
Fiat Chrysler si colloca al vertice alla classifica dei marchi preferiti dagli automobilisti canadesi con 27.217 seguita da Ford con 26.776 veicoli e General Motors con 24.226.
I modelli e marchi di lusso hanno registrato i maggiori incrementi e fra questi le migliori performance sono state registrate da Rover (+28,25), Acura (+27,6%) e Porsche (+25,9%).
A tale proposito la provincia del British Columbia si riconferma come “Canada’s luxury leader” assorbendo il 15% del mercato canadese delle macchine di lusso.
Il calo dei prezzi del petrolio e di conseguenza della benzina ha spinto sia le vendite dei camion leggeri che delle automobili di lusso di grossa cilindrata.